m
Our Mission Statement
This is Photoshop's version of Loremer Ipsn gravida nibh vel velit auctoregorie sam alquet.Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum auci elit consequat ipsutis sem nibh id elit.
Follow Us
Top
Bosnia ed Erzegovina: novità fiscali – IC&Partners
18160
post-template-default,single,single-post,postid-18160,single-format-standard,mkd-core-1.0.2,translatepress-it_IT,highrise-ver-1.4,,mkd-smooth-page-transitions,mkd-ajax,mkd-grid-1300,mkd-blog-installed,mkd-header-standard,mkd-sticky-header-on-scroll-up,mkd-default-mobile-header,mkd-sticky-up-mobile-header,mkd-dropdown-slide-from-bottom,mkd-dark-header,mkd-full-width-wide-menu,mkd-header-standard-in-grid-shadow-disable,mkd-side-menu-slide-from-right,wpb-js-composer js-comp-ver-7.5,vc_responsive

Bosnia ed Erzegovina: novità fiscali

L’Assemblea parlamentare bosniaca ha adottato il 23 novembre 2023 le modifiche della Legge sull’IVA con le quali la soglia per la registrazione IVA obbligatoria è aumentata da BAM 50.000 a BAM 100.000 in Bosnia.

Ricordiamo brevi informazioni per registrare i contribuenti IVA in Bosnia

  • La registrazione dei contribuenti il ​​cui fatturato imponibile di beni o servizi nell’anno precedente supera, o è probabile che superi, l’importo di BAM 100.000,00, è obbligatoria. (Prima la soglia per entrare in sistema IVA era BAM 50.000). Secondo la legge dell’imposta sul valore aggiunto in BiH, tutte le entità che sono obbligate o potrebbero diventare obbligate a pagare l’IVA, devono presentare una domanda all’Ufficio IVA competente entro e non oltre il 20° giorno del mese successivo del mese per il quale hanno realizzato il fatturato superiore a BAM 100.000,00. Il termine per la registrazione di un contribuente è 15 giorni dal ricevimento della richiesta di registrazione. Tuttavia, in pratica, la registrazione dei contribuenti IVA dura più di 15 giorni.
  • Un soggetto che non ha realizzato il fatturato oltre 100.000BAM, può presentare una richiesta di registrazione volontaria. In tal caso, l’obbligo di pagamento dell’IVA per tali soggetti è di almeno 60 mesi.
  • Le entità senza sede legale in BiH che effettuano scambi di beni e servizi in BiH sono tenuti a registrarsi tramite il rappresentante fiscale con sede legale in BiH, per cui il contribuente e il rappresentante fiscale sono congiuntamente e individualmente responsabili dell’IVA in BiH.

​Fonte: elaborazioni a cura di IC&Partners Banja Luka, news@ic.millergroup.it